Diritto penale

Cellulare “sotto controllo”: cosa si rischia

Sempre più persone temono che il proprio cellulare sia “spiato”.

I timori vanno dalla geolocalizzazione tramite App o forzatura delle password dei nostri account.

In questi casi possono configurarsi reati che vanno dal trattamento illecito dei dati personali fino agli atti persecutori, nelle ipotesi più gravi.

In ogni caso è illecito spiare gli spostamenti di una persona a sua insaputa. Se si accede agli account social o si spiano messaggi e corrispondenza, oltre al reato di accesso abusivo a un sistema informatico, si può configurare anche il reato di di violazione, sottrazione e soppressione della corrispondenza.

Ne parla l’avvocato Marisa Marraffino in questa intervista per Donna Moderna: https://www.donnamoderna.com/news/tendenze/app-geolocalizzazione-privacy-come-proteggere

Diritto dell'informatica

29.05.2023

Festival dell'Economia di Trento

Leggi di più

Diritto dell'informatica

08.03.2023

Social network e minorenni: come tutelarli

Leggi di più